Il Dalai Lama a Milano

Ricevo e volentieri diffondo questa notizia che mi arriva dall’Istituto Studi di Buddhismo Tibetano Ghe Pel Ling. A Ottobre tornerà infatti il Dalai Lama a Milano. Spero di essere libero in quel periodo e di poter avere di nuovo l’opportunità di incontrarlo. Nelle due precedenti visite, ho avuto il piacere (e l’onore) di intervistarlo.

La prima volta fu nel 2007, al Palasharp (struttura ormai in abbandono) la seconda nel 2012 al Forum di Assago.

Per la prima intervista, per prepararmi al meglio (da noi a scuola fanno catechismo, non insegnano religione), lessi praticamente tutto quello che potevo, scritto da lui o su di lui. L’incontro e l’intervista, pur collettiva, furono davvero emozionanti. Da allora smisi di bere alcol. Non perché avessi aderito al buddismo ma per cercare di essere sempre presente a me stesso.

Nella seconda visita, rammento che gli feci una domanda politica (il Comune di Milano gli aveva negato la cittadinanza onoraria) e che rispose sempre con parole di apertura. Anche verso il regime cinese. Al tempo di quel secondo incontro avevo smesso di mangiare carne e pesce. Sempre seguendo il suggerimento di “conoscere se stessi”.

La cosa che stupisce di più del Dalai Lama è la sua sonora, contagiosa, risata. Che spero di tornare a sentire il prossimo ottobre.

Ad maiora

……………………………..

Care amiche e cari amici,

siamo molto lieti di informarvi che, grazie all’impegno delle nostre Guide Spirituali il Ven. Thamthog Rinpoche e il Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche, Sua Santità il XIV Dalai Lama ha accettato il nostro invito di dare i Suoi preziosi insegnamenti a Milano il 21 e 22 ottobre 2016.

Il 21 ottobre, mattina e pomeriggio, Sua Santità il Dalai Lama darà insegnamenti, mentre la mattina del 22 ottobre, conferirà un’iniziazione e nel primo pomeriggio terrà una conferenza pubblica.
Vi preghiamo di aiutarci nel diffondere la notizia dell’evento sin da subito affinché più gente possibile possa organizzarsi per partecipare.

Ulteriori informazioni sull’evento verranno comunicate e pubblicate al più presto sul sito dell’evento www.dalailama-milano2016.org <http://www.dalailama-milano2016.org> .

Un cordiale saluto a tutti,
Ghe Pel Ling